Meno Bevo Più Vivo 2
09 Mar 2012

Meno Bevo Più Vivo 2

Anche la BPC partecipa alla campagna di sensibilizzazione Meno Bevo Più Vivo 2, una campagna di sensibilizzazione rivolta soprattutto ai giovani per sensibilizzarli al problema della guida in stato di ebbrezza.
Il progetto, che vede tra i suoi sponsor principali la BPC, è promosso dal Consigliere Provinciale con delega alle Politiche Giovanili Andrea Amata e sostenuto dal Presidente della Provincia Iannarilli e dall’Assessore Ruspandini e realizzato da GM Group.
La campagna di sensibilizzazione è semplice ed immediata, dinamica e di grande impatto. E’ stato realizzato uno Spot, che viene proiettato nelle sale cinematografiche Multisala Sisto, Fornaci Village dal 2 Marzo al 2 Maggio e viene mandato in onda sulle tv locali. Il tema evidenziato è il “Basta pensarci prima”, che punta a sensibilizzare i giovani sul tema della prevenzione e a indurli a riflettere sulle conseguenze per sé e per gli altri che può portare la guida in stato di ebbrezza.

È stato inoltre realizzato un cortometraggio, ambientato in Ciociaria, che vede come protagonista un giovane della nostra provincia, Enzo Moretti che si è messo in gioco raccontando la sua storia e quel vuoto esistenziale che per anni ha cercato di riempire con il bicchiere, ma che ben presto l’ha trascinato nel vortice della “dipendenza”.
Enzo, lungo il suo percorso, ha ben compreso che le scorciatoie intraprese in passato per affrontate le difficoltà, in realtà lo hanno sempre di più allontanato dai suoi obiettivi di vita e oggi si dichiara libero anche se ben consapevole che il pericolo è dietro l’angolo.
Nel cortometraggio ci sono dei flash tratti dal libro “Graffiti dell’Anima”, una raccolta fotografica di centinaia di dediche scritte sui muri fuori dai Centri di Rianimazione degli Ospedali Civili di Brescia, progetto che l’Aci ha sposato e che ha proposto di presentare all’interno della campagna “Meno Bevo Più Vivo 2”.
Il progetto sarà presentato anche in alcune scuole della provincia di Frosinone, in cui i giovani saranno chiamati a riflettere sull’uso dell’alcol e la guida in stato di ebbrezza.
Anche il VicePresidente della BPC, Vincenzo Formisano, ha partecipato al progetto. Ed è stato coinvolto, insieme al rettore dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale Prof. Ciro Attaianese in una delle “interviste doppie” sul tema della dipendenza da alcol.
La BPC non ha voluto far mancare il suo contributo ad un progetto che punta a tutelare i giovani, aumentando la loro consapevolezza e il loro senso di responsabilità.

Condividi

 

Impstazioni e preferenze per la privacy

Necessari

Utilizziamo le mappe di Google per offrirti un servizio essenziale per farti conoscere la posizione delle nostre filiali, sedi, ATM, e scoprire come raggiungere ogni punto di interesse.

Utilizziamo Youtube per mostrarti video e filmati inclusi nelle pagine del nostro sito web

Google Maps, Youtube
Maps
Youtube

Analytics

Google Analytics è lo strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Questo servizio potrebbe utilizzare un insieme di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche sull'utilizzo dei siti web senza fornire informazioni personali sui singoli visitatori a Google. Il cookie principale utilizzato da Google Analytics è "_ga".

Google Analytics, oltre a fornire le statistiche di utilizzo del sito web, può essere anche usato insieme ad alcuni dei cookies pubblicitari sopra descritti al fine di mostrare inserzioni più pertinenti su altri prodotti di di Google (come Google Search) ma in generale su tutto il web, e di misurare le interazioni con gli annunci che vengono mostrati.

Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo

Google Analitycs
_utma, _utmb, _utmc, _utmt, _utmz

Altri

Utilizziamo i cookie di Facebook, Twitter e Google+ per permetterti di condividere i contenuti del nostro sito web sui tuoi social network

Social sharing
Facebook
Twitter
Youtube